Orgoglio di Frontiera, reading

Mercoledì 28 Dicembre 2011 ore 20:00 nei locali della Sala L. Sciascia a Chiaramonte Gulfi (RG)

ORGOGLIO DI FRONTIERA:

Non poeti, né lustrini. Prima uomini, donne, persone capaci, abili nell’espressione poetica. Pessoa diceva “Poesia, farfalla che ti posi
sulla testa e rendi più ridicoli maggiore è la tua Bellezza”. Bene, ma sulla testa di chi? Di cosa? Di persone, di uomini. La poesia sta solo
sulla testa di chi vuole diventare poeta, non di chi lo è già. “Non dimenticate che siamo tutti apprendisti” sentii dire qualche anno fa a
Buffoni. Perché il Poeta troppo spesso incarna il participio passato di un freddo amore per la Poesia, e di fuoco c’è solo il ricordo
sostituito dal tiepido che gli sale alle guance nominando i grandi gruppi editoriali che se lo contendono. In questi giovani, nell’elenco
di sacrifici che fanno per fermare qualcosa della loro produzione, nell’umile lavoro lontano dai facili applausi, e spesso senza ritorno;
nell’affanno di chi forsenna sé stesso per entrare nelle cose, qui sarà più facile osservare il germe della Poesia. Questo reading è
pensato per promuovere e incoraggiare il loro pensiero anche nella Terra d’origine. Se la Sicilia è Frontiera, loro debbono essere il
nostro orgoglio. Per la tenacia, l’impegno e i sacrifici con cui portano avanti la loro differenza.

Sebastiano Adernò

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...