Frammenti DELL’INUTILE di Serse Cardellini (Gilgamesh Edizioni)

IL POETA, DALL’ALTRA PARTE DEL MONDO, LASCIA CADERE A TERRA LA PENNA DELL’INSUCCESSO E, PER UN ATTIMO LUNGO QUANTO LA SUA VITA, SI DOMANDA SE ABBIA ANCORA SENSO SCRIVERE. VOCE FUORI CAMPO – Ma ’n vedi tu sti poeti der cazzo che se credono ar pari de Cristo e ce rompono li coioni con tutte … More Frammenti DELL’INUTILE di Serse Cardellini (Gilgamesh Edizioni)

Presentazione de “Il peccato di pregare” alla Saltatempo

Domani sera saremo alla Libreria Saltatempo per presentare la nuova raccolta di poesie “Il peccato di pregare” di Raffaele Gueli edita da Thauma Edizioni in Sicilia. Saranno presenti alla presentazione l’autore Raffaele Gueli, il curatore editoriale Paolo Gulfi e l’amico e poeta Sergio D’Angelo. Alla fine della presentazione verrà offerto un calice di saluto. Vi … More Presentazione de “Il peccato di pregare” alla Saltatempo

Introduzione a “Il peccato di pregare”

In questi giorni è possibile visionare sul sito dell’Estroverso, l’introduzione all’opera di Raffaele Gueli “Il peccato di pregare” edito dalla casa editrice Thauma all’interno della Collana Itinerante Poetica. L’Estroverso, rivista culturale curata da Grazia Calanna e Luigi Carotenuto, ha accolto la mia proposta di pubblicare questa nota editoriale, la quale intende aprire il panorama alla … More Introduzione a “Il peccato di pregare”

Il peccato di pregare. Introduzione

Questo articolo è apparso su l’Estroverso il 18 Novembre 2013 Il “peccato di pregare” è una confessione attendibile, spontanea di ciò che è l’eventualità della vita. Nella poesia, nell’amore, nel peccato, nella preghiera: eccole le quattro direttrici che strutturano i versi dell’opera di Raffaele Gueli. Un’opera la cui assenza formale di liricità (quella liricità costruita, cercata, fasulla) … More Il peccato di pregare. Introduzione

Raffaele Gueli per Thauma Edizioni, Sicilia

E’ in uscita da questi giorni l’opera di Raffaele Gueli ” Il peccato di pregare” edita con la casa editrice Thauma Edizioni nella Collana Poetica Itinerante per la Sicilia. Potete visionare l’anteprima dell’opera direttamente sul sito Thauma e potete fin da subito acquistare la vostra copia allo Shop Thauma. Vi aggiorneremo presto con ogni iniziativa … More Raffaele Gueli per Thauma Edizioni, Sicilia

“L’opera d’arte e il corpo dell’artista” all’interno del n°99 di La Masnada

All’indomani del Festival della Letteratura Parole Erranti svoltosi a Cropani (CZ) in Agosto, ecco il n° 99 di La Masnada con all’interno il saggio “L’opera d’arte e il corpo dell’artista”  apparso su Sitosophia.org. Il numero presentato al Festival Parole Erranti potete trovarlo in molte librerie d’Italia. Eccolo qui il formato pdf: La Masnada n° 99 Buona lettura!

Andrea Garbin e il Viaggio di un Guerriero Senz’arme

Ospite dell’edizione 2012 del festival La poesia resistente, organizzato a Salerno da Casa della poesia (dove si è esibito con autori come Hirschman, Brugnaro, Gudzevic, Pastakas, Piqueras e altri ancora) Andrea Garbin ha dato alle stampe, proprio con un editore salernitano (Edizioni L’Arca Felice) nella collana “coincidenze”, una sua prima selezione di haiku. Il libro è arricchito … More Andrea Garbin e il Viaggio di un Guerriero Senz’arme

SOPRAVVIVERE ALLA CRISI – DAVE LORDAN in tour dall’Irlanda

Thauma Edizioni è lieta di presentare per la prima volta in Italia il poeta irlandese Dave Lordan con una selezione di poesie tratte dai suoi due libri, più alcuni inediti. Lordan è il primo scrittore a vincere i tre principali premi del suo paese per giovani poeti. È l’a…ttuale titolare del Premio ‘Ireland Chair of … More SOPRAVVIVERE ALLA CRISI – DAVE LORDAN in tour dall’Irlanda

Liberiamo Angie Gaona!!! Freedom for Angie Gaona!!! (2nd part)

Seconda parte del Video appello per la scarcerazione di Angie Gaona!!! Freedom for Angie! Poeti: Giancarlo Serafino; Antonella Taravella; Davide Gariti; Chiara Catapano; Natàlia Castaldi; Elena Varriale: Massimiliano Bardotti & friends   Un’iniziativa Thauma Edizioni & Movimento dal Sottosuolo Un caro e sentito grazie a Sebastiano Adernò per montaggio e arruolamento